venerdì 25 maggio 2018

Mini rose and raspberry cheescake by Urvashi Roe.





Mese di maggio il mese delle rose e l'appuntamento con Il club del 27 che questo mese e'stato anticipato di due giorni, ha come tema LA ROSA.




le ricette proposte erano davvero tante, la mia scelta sono state queste piccole delizie di Urbashi Roe.
La rosa come ingrediente e'sempre stata motivo di curiosità ma sinceramente la curiosita'non mi sono mai spinta oltre da provare qualcosa, non so ho avuto sempre delle  perplessità': troppo dolce troppo fuori dai miei gusti? ed invece devo ricredermi sarà perche'il sapore acidulo del formaggio contrasta benissimo con il dolce e con la profumazione dello sciroppo.
Prima della pubblicazione delle ricette non avevo rose in giardino un po'perche' conosco il mio pollice che piu'che verde tende definitivamente al nero, ma l'idea di avere la mia pianta di rose nel mio portico era talmente forte che ho trovato la mia, si perché' le rose un o'devono appartenerti nei colori nel profumo ed e'dosi che ho scelto la mia Rose Cream veranda, una rosa dalla corolla molto minuta ma fitta di piccoli petali che nella massima fioritura ricorda tanto una peonia.
la amo
sperando che duri!







e a proposito di questo, del fatto di non avere delle mie rose non ho potuto fare lo sciroppo di rose, che ho comprato qui in un negozio asiatico.
Ma se volete cimentarvi, come faro'al più  presto anche io, vi lascio la ricetta dello sciroppo di rose di Ilaria: 






Ingredienti:

1 litro di acqua 

1kg di zucchero

300 o 500 g di petali di rose non trattate

il succo di un limone.
come procedere:
Portate lácqua a bollore e quando bolle toglietela dal fuoco e versatela sui petali di rosa che avrete precedentemente messo in una ciotola abbastanza capiente.
Mescolate l'acqua e i petali con un cucchiaio di legno e aggiungete il succo del limone.
Lasciate riposare il tutto per 24 ore a temperatura ambiente.
Trascorse le ore di infusione spremete con le mani i petali per ottenere tutta léssenza che hanno.
Filtrate il liquido ottenuto con una garza e rimettete il tutto sul fuoco.
Aggiungete lo zucchero, portate a bollore e fate cuocere per qualche minuto fino a quando lo zucchero non si sarà; completamente sciolto.
Imbottigliate lo sciroppo ancora caldo in contenitori asciutto e sterilizzati, chiudeteli con tappi a chiusura ermetica .
Lo sciroppo sara'utilizzabile dopo qualche giorno e una volta a petto va conservato in frigorifero.









per i gusci ho optato per la pasta frolla aromatizzata al limone

ingredienti pasta frolla

250g di farina 00

150g di burro a t.a.

100 g di zucchero a velo

40 g di tuorli

buccia di un limone grattugiato

Ingredienti
 per le mini cheesecake

200g di mascarpone

200g di formaggio spalmabile

6 cucchiai di zucchero a velo

2 cucchiai di sciroppo di rose

12 lamponi

12 cestini di frolla

12 petali di rosa edibili


come procedere

Nella planetaria unite  il mascarpone, il formaggio, lo zucchero a velo e lo sciroppo di rose.
lavorate bene gli ingredienti fino a quando non risulteranno cremosi.
se la vostra crema risulta poco colorata potete sempre aggiungere una goccia di colorante alimentare magenta.

Con Una sac a poche riempite i vostri gusci di pasta e decorate con dei lamponi e per finire con dei petali di rosa edibili.








english version:

Ingredients:

200g di mascarpone

200g di cream cheese

6 tbsp of icing sugar, more if you prefer it sweeter

2 tbsp of rose syrup

12 raspberry

12 mini pastry cases

12 rose petals, edible

Method

Beat together the mascarpone, cream cheese, icing and rose syrup until they are all well combined.
The rose syrup will color the mixture pink but if you want darker you can add some magenta food coloring.
Put the mixture into a piping bag fitted with a 1cm nozzle and then pipe a dollop into a each pastry case.
Top with a raspberry and drizzle over some rose syrup before servings.

























Lettori fissi